Bionicle Wiki ITA Wikia
Etichetta: rte-wysiwyg
 
(3 versioni intermedie di uno stesso utente non sono mostrate)
Riga 1: Riga 1:
<p style="text-align:center;">''"Saranno troppo-impegnati a controllare i [[Chute]] e le strade. Non penseranno mai di guardare sopra le loro teste!"''</p>
 
   
<p style="text-align:center;">''-''[[Matau]] riguardo i [[Vahki]]</p>
+
<p style="text-align:center;">''"Saranno tropp'impegnati'' [[[Vahki]]] ''a controllare i [[Chute]] e le strade. Non penseranno mai di guardare sopra le loro teste!"''</p>
  +
  +
<p style="text-align:center;">''—''[[Matau]], ''[[Comic 19: Enemies of Metru Nui|Enemies of Metru Nui]]''</p>
  +
 
{{Veicolo
 
{{Veicolo
 
|image1=[[File:LoMN_Airship.png|thumb|220px]]
 
|image1=[[File:LoMN_Airship.png|thumb|220px]]
Riga 16: Riga 18:
 
[[File:Comic_Airship_Above_Metru_Nui.png|thumb|left|118px|Un Aronave sorvola Metru Nui]]
 
[[File:Comic_Airship_Above_Metru_Nui.png|thumb|left|118px|Un Aronave sorvola Metru Nui]]
   
Non si sa quando le aeronavi furono create o da quale classe di [[Matoran]]. Erano però utilizzate principalmente dai [[Le-Matoran]], ed erano assemblate nel [[Moto-Hub]]. Prima del [[Grande Cataclisma]] ne facevano uso tutti i distretti, principalmente per trasportare oggetti e prodotti da un luogo ad un altro in breve tempo. Durante la loro fuga dal [[Colosseo]], [[Vakama]], [[Nokama]] e [[Matau]] trovarono un'areonave in partenza, e per sfuggire ai controlli dei [[Vahki]], pensarono di raggiungere i loro compagni imprigionati tramite il veicolo. A bordo però, furono attaccati da un gruppo di [[Nuurakh]] nascosti nell'ombra. Sebbene i Toa fossero riusciti ad eliminarli senza troppi problemi, nell'aeronave irruppero anche [[Nidhiki]] e [[Krekka]], scatenando una caotica battaglia. Alla fine, Krekka fu teletrasportato via con un [[Dischi Kanoka|disco Kanoka]], mentre Nidhiki precipitò dal veicolo dopo un colpo di Nokama. Abbandonarono poi il veicolo dopo essere arrivati a [[Ta-Metru]]. Durante l'invasione dei [[Visorak]], tutte le aeronavi furono distrutte, e i [[Toa Hordika]], che pensavano di utilizzarle per portare i Matoran in salvo su [[Mata Nui]], dovettero iniziare una difficile ricerca per trovare i pezzi necessari a costruirne di nuove. Riuscirono a costruirne sei, usandole poi per portare in salvo i Matoran. Sulla nuova isola, i veicoli furono fusi, in modo da ottenere nuovi materiali per la costruzione dei nuovi villaggi.
+
Non si sa quando le aeronavi furono create o da quale classe di [[Matoran]]. Erano però utilizzate principalmente dai [[Le-Matoran]], ed erano assemblate nel [[Moto-Hub]]. Prima del [[Grande Cataclisma]] ne facevano uso tutti i distretti, principalmente per trasportare oggetti e prodotti da un luogo ad un altro in breve tempo. Durante la loro fuga dallo [[Stadio]], [[Vakama]], [[Nokama]] e [[Matau]] trovarono un'areonave in partenza, e per sfuggire ai controlli dei [[Vahki]], pensarono di raggiungere i loro compagni imprigionati tramite il veicolo. A bordo però, furono attaccati da un gruppo di [[Nuurakh]] nascosti nell'ombra. Sebbene i Toa fossero riusciti ad eliminarli senza troppi problemi, nell'aeronave irruppero anche [[Nidhiki]] e [[Krekka]], scatenando una caotica battaglia. Alla fine, Krekka fu teletrasportato via con un [[Dischi Kanoka|disco Kanoka]], mentre Nidhiki precipitò dal veicolo dopo un colpo di Nokama. Abbandonarono poi il veicolo dopo essere arrivati a [[Ta-Metru]]. Durante l'invasione dei [[Visorak]], tutte le aeronavi furono distrutte e i [[Toa Hordika]], che pensavano di utilizzarle per portare i Matoran in salvo su [[Mata Nui]], dovettero iniziare una difficile ricerca per trovare i pezzi necessari a costruirne di nuove. Riuscirono a costruirne sei, usandole poi per portare in salvo i Matoran. Sulla nuova isola i veicoli furono fusi, in modo da ottenere nuovi materiali per la costruzione dei nuovi villaggi.
 
[[File:800px-WoS_Airships_Departing.png|thumb|272px|Norik saluta le aeronavi dei Toa Metru in partenza]]
 
 
==Funzionamento==
 
==Funzionamento==
Le aeronavi erano pilotate da vari Matoran, e per consentirne il movimento si faceva un attento uso di Dischi Kanoka di levitazione e di aumento di peso, in modo da far decollare e poi atterrare il veicolo con facilità. Le areonavi potevano anche essere unite temporaneamente fra loro, per trasportare grandi quantità di prodotti con poco impiego di personale adatto. I Matoran, prima di pilotare un'aeronave, dovevano frequentare lunghi corsi che duravano vari anni, divenendo per questo persone molto rispettate tra la popolazione.
+
[[File:800px-WoS_Airships_Departing.png|thumb|272px|Norik saluta le aeronavi dei Toa Metru in partenza]]Le aeronavi erano pilotate da vari Matoran, e per consentirne il movimento si faceva un attento uso di Dischi Kanoka di levitazione e di aumento di peso, in modo da far decollare e poi atterrare il veicolo con facilità. Le aeronavi potevano anche essere unite temporaneamente fra loro, per trasportare grandi quantità di prodotti con poco impiego di personale adatto. I Matoran, prima di pilotare un'aeronave, dovevano frequentare lunghi corsi che duravano vari anni, divenendo per questo persone molto rispettate tra la popolazione.
 
[[Categoria:2004]]
 
[[Categoria:2004]]
 
[[Categoria:2005]]
 
[[Categoria:2005]]

Versione attuale delle 17:28, 25 apr 2018

"Saranno tropp'impegnati [i Vahki] a controllare i Chute e le strade. Non penseranno mai di guardare sopra le loro teste!"

MatauEnemies of Metru Nui

Le Aeronavi erano veivoli utilizzati a Metru Nui.

Storia[]

Un Aronave sorvola Metru Nui

Non si sa quando le aeronavi furono create o da quale classe di Matoran. Erano però utilizzate principalmente dai Le-Matoran, ed erano assemblate nel Moto-Hub. Prima del Grande Cataclisma ne facevano uso tutti i distretti, principalmente per trasportare oggetti e prodotti da un luogo ad un altro in breve tempo. Durante la loro fuga dallo StadioVakamaNokama e Matau trovarono un'areonave in partenza, e per sfuggire ai controlli dei Vahki, pensarono di raggiungere i loro compagni imprigionati tramite il veicolo. A bordo però, furono attaccati da un gruppo di Nuurakh nascosti nell'ombra. Sebbene i Toa fossero riusciti ad eliminarli senza troppi problemi, nell'aeronave irruppero anche Nidhiki e Krekka, scatenando una caotica battaglia. Alla fine, Krekka fu teletrasportato via con un disco Kanoka, mentre Nidhiki precipitò dal veicolo dopo un colpo di Nokama. Abbandonarono poi il veicolo dopo essere arrivati a Ta-Metru. Durante l'invasione dei Visorak, tutte le aeronavi furono distrutte e i Toa Hordika, che pensavano di utilizzarle per portare i Matoran in salvo su Mata Nui, dovettero iniziare una difficile ricerca per trovare i pezzi necessari a costruirne di nuove. Riuscirono a costruirne sei, usandole poi per portare in salvo i Matoran. Sulla nuova isola i veicoli furono fusi, in modo da ottenere nuovi materiali per la costruzione dei nuovi villaggi.

Funzionamento[]

Norik saluta le aeronavi dei Toa Metru in partenza

Le aeronavi erano pilotate da vari Matoran, e per consentirne il movimento si faceva un attento uso di Dischi Kanoka di levitazione e di aumento di peso, in modo da far decollare e poi atterrare il veicolo con facilità. Le aeronavi potevano anche essere unite temporaneamente fra loro, per trasportare grandi quantità di prodotti con poco impiego di personale adatto. I Matoran, prima di pilotare un'aeronave, dovevano frequentare lunghi corsi che duravano vari anni, divenendo per questo persone molto rispettate tra la popolazione.