Gli Agori sono una specie nativa di Spherus Magna.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Gli Agori in origine vivevano su Spherus Magna, dove erano molto diffusi. Si organizzarono in un sistema tribale ed elessero come loro sovrani i Grandi Creatori. Alcuni Agori lavorarono alla costruzione del Robot Prototipo. Non essendo più interessati a governare le tribù, i Grandi Creatori donarono poteri elementali a sei esseri provenienti dalle tribù, i Signori elementali, e li posero al governo delle varie tribù. 103000 anni fa, la Tribù del ferro fu colpita da una misteriosa epidemia e per questo solo pochi membri di essa rimasero in vita. Gli altri Agori, temendo che i sopravvissuti potessero ancora portare con loro la malattia, li allontanarono. Dopo la scoperta del Protodermis energizzato, i Signori elementali si dichiararono guerra per possederlo e organizzarono degli eserciti per ogni tribù. Gli Agori invece si astennero dal conflitto. La guerra terminò traumaticamente con la frantumazione, che distrusse Spherus Magna e la separò in tre pianeti distinti.

Bota Magna[modifica | modifica sorgente]

Gli Agori rimasti intrappolati su Bota Magna, con il passare del tempo, diedero la colpa del disastro ai Grandi Creatori e li rinnegarono, iniziando a vivere a contatto con la natura, per esempio fondendo le loro armi e la loro armatura con delle piante e rifiutando di ricorrere ad oggetti tecnologici.

Bara Magna[modifica | modifica sorgente]

Atakus, Tarduk e Raanu

Dopo la frantumazione, la maggior parte degli Agori rimase su Bara Magna. Per impedire lo scoppio di una nuova, disastrosa guerra, alcune delle tribù fondarono una società basata sui duelli nell'arena, combattendo per accaparrarsi risorse naturali, molto scarse su Bara Magna. I villaggi dove si stabilirono gli Agori erano governati con sistemi democratici. Gli Zesk, Agori della Tribù della sabbia, regredirono con il tempo ad uno stato bestiale, come il resto della loro tribù, e furono estraniati dalla nuova società del pianeta. Anche gli Agori della Tribù della roccia rimase isolati con la loro tribù. Quando gli Skrall migrarono verso sud e aderirono al sistema dei duelli nell'arena, gli Agori furono costretti ad accoglierli. Tuttavia le azioni della Tribù della roccia portarono ad una nuova guerra che lacerò i villaggi. Mata Nui, atterrato su Bara Magna, entrò nella società di Bara Magna e con le sue azioni convinse gli Agori del pianeta a coalizzarsi contro il nemico comune. Gli Agori misero da parte le differenze per sconfiggere gli Skrall, prima di trasferirsi tutti a vivere nel Mega-Villaggio, il cui leader divenne Raanu. In seguito Mata Nui prese il controllo del villaggio, che non era altro che i resti dell'antico Robot prototipo, per sconfiggere Makuta Teridax e riformare con successo il pianeta di Spherus Magna.

Riformazione di Spherus Magna[modifica | modifica sorgente]

Dopo la riformazione del pianeta, su Spherus Magna giunsero gli abitanti dell'Universo Matoran, che iniziarono a stabilirsi nella loro nuova casa, e TahuAckar e Kiina iniziarono a lavorare per conciliare le due differenti civiltà, che provavano l'una per l'altra sentimenti constrastanti.

Abilità e caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Agori preparano Atero per il Grande torneo

Come la maggior parte delle specie di Spherus Magna, gli Agori sono del tutto organici e presentano alcune aggiunte meccaniche. Sono duri lavoratori e possono adattarsi bene ai cambiamenti e all'ambiente circostante. Il disastro che ha distrutto il loro pianeta li ha resi con il tempo cinici, e pessimisti verso molti aspetti della loro vita. Generalmente sono pieni di risorsi ed abili nel riparare oggetti, sebbene dopo la frantumazione abbiano perso la loro abilità nell'inventare novità e si siano affidati sopratutto alle tecnologie lasciate loro dai Grandi Creatori. Gli Agori sono capaci di riprodursi.

Struttura sociale[modifica | modifica sorgente]

La maggior parte delle tribù possiede un leader Agori, che viene eletto ogni 250 anni, ma può comunque essere deposto in qualsiasi momento qualora la votazione che lo decide sia unanime. I Glatorian non sono inclusi nel sistema di votazione, che è democratico. Agori che commettono omicidi vengono esiliati dal loro villaggio, mentre chi commette crimini minori può rimanere nel villaggio, ma deve ricoprire gli incarichi più pericolosi. Sebbene non potessero combattere da soli nelle arene, gli Agori avevano il permesso di combattere al fianco di un altro Glatorian, oppure guidando un veicolo.

Agori conosciuti[modifica | modifica sorgente]

Alcuni Agori assistono ad un duello a Vulcanus

  • Atakus
  • Berix
  • Crotesius
  • Kirbold
  • Kirbraz
  • Kyry
  • Lein (deceduto)
  • Metus
  • Raanu
  • Sahmad
  • Scodonius
  • Tarduk
  • L'eroe Agori
  • Gli Zesk
  • Un Agori con un'armatura blu e oro che uno Skrall ha minacciato in una postazione fuori Vulcanus
  • Un Agori con un'armatura rossa presente a Vulcanus durante un duello di Gresh contro uno Skrall
  • Un Agori con un'armatura blu e grigia che Raanu ha aiutato a scappare durante l'attacco contro Atero
  • Un Agori catturato dagli Skrall, poi liberato per essere rapito dai Cacciatori di ossa
  • Alcuni Agori uccisi durante l'attacco contro Atero (deceduti)
  • Diversi Agori che viaggiavano su una carovana diretta a Tajun e difesa da Gelu
  • Molti Agori che vivevano a Vulcanus
    • Alcuni Agori il mezzo di trasporto è stato riparato da Gresh e Gelu
    • Diversi Agori a cui Kiina ha insegnato come usare un Lanciatore Thornax
    • Il gestore di una locanda del posto
    • Molti Agori che hanno aiutato a difendere il villaggio
  • Una femmina della Tribù del ferro amata da Sahmad; uccisa dall'epidemia dei sogni (deceduta)
  • Oltre mille Agori uccisi accidentalmente da Vastus con una valanga (deceduti)
  • Due Agori che hanno combattuto un Rahkshi nella battaglia di Bara Magna
    • Un Agori ucciso da Nektann (deceduto)
  • Molti Agori morti nella battaglia di Bara Magna (deceduti)
  • Diversi Agori rimasti su Bota Magna, che combinarono piante ai loro strumenti
  • Moltissimi Agori morti nella frantumazione (deceduti)

Set[modifica | modifica sorgente]

Sei Agori sono stati rilasciati all'inizio del 2009 come set minori. Più tardi, nel corso dello stesso anno, vari altri Agori sono stati rilasciati in set titani, abbinati con dei veicoli, come il Cendox V1 o il Kaxium V3.


I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.