"Airwatcher" è un Cacciatore dell'oscurità che sorvegliava Odina.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Un giorno due Cacciatori dell'oscurità giunsero nella sua terra d'origine e Airwatcher li attaccò e ne uccise uno. L'altro notò le sue abilità e lo condusse su Odina, dove l'Oscuro lo convinse ad unirsi alla sua organizzazione. Airwatcher passava il suo tempo sorvegliando la fortezza di Odina. Quando i Toa Nuva arrivarono sull'isola, Airwatcher li attaccò e sconfisse Lewa, ma Kopaka congelò le sue ali e Onua usò la sua Pakari Nuva per infliggergli il colpo di grazia. Poco tempo dopo i Rahkshi invasero Odina e tutti i Cacciatori dell'oscurità si spostarono su Xia. Dopo la morte di Teridax Airwatcher è migrato sulla riformata Spherus Magna.

Personalità e poteri[modifica | modifica sorgente]

Airwatcher è piuttosto ottuso e per questo non veniva mai inviato in missioni, ma veniva lasciato a guardia della fortezza di Odina e veniva spesso usato dall'Oscuro o Sentrakh per custodire oggetti preziosi, che tanto non avrebbe provato a rubare. Airwatcher è in grado di volare e spesso attacca i suoi bersagli dall'alto.

Strumenti[modifica | modifica sorgente]

Airwatcher possiede una lancia speciale che è in grado di generare acido e speciali bombe che possono accecare il bersaglio.


I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.