"Charger" è un brutale Cacciatore dell'oscurità.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Charger era in origine un Kane-Ra, ma subì una mutazione e si trasformò in un essere più intelligente e capace di parlare. Fu poi reclutato nei Cacciatori dell'oscurità e l'Oscuro lo inviava spesso in missioni che richiedevano l'uso massiccio della forza. Poco prima del risveglio di Mata Nui fu mandato in missione a recuperare o uccidere alcuni Matoran che erano fuggiti dai laboratori di Odina. Quando Teridax ha preso il potere, un esercito di Rahkshi ha invaso Odina, costringendo i Cacciatori dell'oscurità a migrare su Xia. Dopo la morte di Teridax Charger è migrato sulla riformata Spherus Magna.

Abilità e caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Charger è rimasto in parte legato al suo lato più animalesco, preferendo infatti fare affidamento solo sulla sua forza fisica, senza pensare prima di agire. Sempre per lo stesso motivo è molto distruttivo in battaglia ed ha un istinto feroce. Nutre inoltre un profondo odio verso tutti i Rahi, in particolare i Muaka

Strumenti[modifica | modifica sorgente]

Charger possiede un'enorme ascia che è in grado di assorbire energia elementale. Stando al suo racconto l'avrebbe rubata da un Toa.


I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.