Bionicle Wiki ITA Wikia
Advertisement

"Quello chiamato Ackar è a terra, e ora Strakk è pronto a sferrare il colpo finale. Ma non se ho qualcosa da dire a riguardo."

—Pensieri di Mata Nui

Comic 4: Before the Storm è il quarto fumetto della saga Glatorian.

Trama[]

Crotesius, a bordo del suo Cendox V1, gareggia in un duello di allenamento con Kirbraz e Scodonius, piloti del Kaxium V3. Il Kaxum si separa in due veicoli distinti, ma Crotesius non si lascia distrarre e termina lo scontro colpendo Kirbraz con un Thornax e sbalzandolo. I tre discutono poi dei recenti scontri avvenuti con gli Skrall, chiedendosi se avranno il coraggio di attaccare i villaggi degli Agori. Nessuno si accorge però che due Skrall li stanno osservando da lontano. Altrove, Mata Nui, da poco atterrato, fa amicizia con Click, che tocca la Ignika e viene per questo trasformato in uno scudo. Subito dopo un Vorox attacca Mata Nui, che riesce a difendersi e scacciare la creatura dopo aver preso il suo pungiglione. In quel momento arriva sul posto Metus, che fa conoscenza con lui e gli offre un passaggio fino a Vulcanus. Nell'arena del villaggio, si stanno affrontando in quel momento Ackar e Strakk; Ackar riesce a mandare al tappetto il suo avversario, costringendolo ad arrendersi, ma subito dopo Strakk colpisce alle spalle Ackar, facendolo cadere a terra, e si prepara a finirlo. Mata Nui, allora munito solo del suo scudo e di un pungiglione Vorox, entra nell'arena per fermarlo, scatenando la furia di Strakk. Mata Nui sta per essere sconfitto dal suo avversario, sicuramente più esperto, quando il pungiglione tocca la Ignika e si trasforma in una spada. Il prodigio colpisce Strakk, che viene così sconfitto da Mata Nui e costretto ad arrendersi, facendosi sentire da tutti i presenti. Dopo il duello, Ackar lo ringrazia per averlo salvato, annunciandogli che Strakk sarà esiliato per le sue azioni, e gli chiede cosa significhi il nome "Toa", che ha utilizzato per lui. Mentre Mata Nui gli spiega che rappresenta un guerriero che lotta per nobili ideali, Metus entra nella casa di Ackar e si congratula con Mata Nui, offrendogli un posto come Glatorian, ma il guerriero declina l'invito. Kiina poco dopo irrompe nella dimora dopo aver sentito che Mata Nui proviene da un altro mondo e gli promette di portarlo in una misteriosa caverna che potrebbe interessargli, a patto che un giorno lui la porti via nel suo mondo, lontano da Bara Magna. Così i tre partono per raggiungere Tajun con un Thornatus, ma si accorgono di essere seguiti da una squadra di Cacciatori di ossa. In più, uno Skopio emerge dalle sabbie e sbarra loro la strada, apprestandosi a distruggerli.

Personaggi[]


Advertisement