L'Esplosione Nova è un rilascio esplosivo di tutta l'energia elementale di un Toa in un unico momento.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

L'esplosione Nuva è molto distruttiva, investendo un'area grande almeno quando l'intera città di Metru Nui. Dopo averla sprigionata, un Toa deve ricaricare completamente la propria energia elementale, avendola esaurita del tutto. I Toa Hordika non sono in grado di eseguirne una, poiché non dispongono della neccesaria concentrazione per farlo. I Toa usano raramente questa abilità, visti i danni che può causare. Toa Ignika era in grado di crearne una; l'esplosione poteva avere due effetti: o rendere animati tutti gli oggetti investiti dall'esplosione, o cancellare ogni forma di vita coinvolta. I Glatorian dotati di energia elementale (donata ad alcuni da Mata Nui) possono crearne una, ma l'esplosione li ucciderebbe, considerando che il loro corpo, interamente organico, non è in grado sopportarla.

Esempi di utilizzo[modifica | modifica sorgente]

Gali, durante lo scontro con Icarax, ne ha sprigionata una, distruggendo l'intera Karzahni nel processo.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.