Idris è una Ga-Matoran che viveva a Mahri Nui.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Idris in origine viveva su un'isola con i suoi migliori amici, Lesovikk e Sarda. Lesovikk divenne poi un Toa e il leader dei Toa Cordak, lasciando l'isola. Non molto tempo dopo il Turaga del luogo divenne pazzo e trasferì tutti i suoi Matoran sulla tremenda isola di Karzahni, dove Idris venne ricostruita in una versione più debole dal tiranno locale. Karzahni, deluso dal suo fallimento, decise di inviare a vivere la Matoran nel Continente Meridionale, dove Idris trovò una nuova casa nella regione di Voya Nui. Durante il Grande Cataclisma, Voya Nui si staccò dal continente e divenne un'isola, trascinando con sé tutti i suoi Matoran. Idris iniziò poi a vivere nel villaggio costiero di Mahri Nui, ma il villaggio alcuni anni dopo affondò in mare insieme a tutti i suoi abitanti. I Matoran, per fortuna, riuscirono a sopravvivere tramite delle bolle d'aria ed iniziarono una nuova, complicata vita nell'oceano. Idris venne inoltre parzialmente influenza dal Mutageno del Pozzo, che alterò il suo corpo e riparò parzialmente i danni a lei causati da Karzahni. Idris, Sarda, Gar e Defilak decisero un giorno di esplorare le acque nere e scoprire cosa stesse attaccando i Matoran. Per farlo, usufruirono del Sottomarino di Defilak, ma, addentratosi negli abissi, il veicolo venne attaccato e distrutto da un banco di TakeaPridak catturò poi i Matoran, portandoli in una caverna ed interrogandoli riguardo la Ignika. Idris e Gar rimasero abbandonati nella caverna, mentre Defilak cercava di distrarre Pridak, e fuggirono attraverso un'apertura nella parete.

Idris e Sarda guidano Karzahni nella trappola

Dopo aver salvato Mahri Nui dall'attacco di un'anguilla velenosa gigante, Idris incontrò Sarda e Lesovikk e decise di unirsi a loro. Poco dopo la sua bolla d'aria si esaurì, facendola entrare pienamente a contatto con il mutageno e rendendola capace di respirare sott'acqua. I tre, che progettarono un piano per catturare il tiranno Karzahni, assistettero ad una feroce battaglia fra Karzahni stesso e Maxilos/Teridax, che ebbe come conseguenza la sconfitta e il ferimento del tiranno, che trovò rifugio in una caverna. I tre costruirono una trappola meccanica in grado di intrappolare il folle essere, ma vennero subito dopo sorpresi proprio da Karzahni, che intrappolò Lesovikk in un'illusione. I due Matoran riuscirono comunque a guidare il tiranno dritto dentro la trappola, dove rimase bloccato. Mentre Botar appariva e portava via il mostro, Idris, Sarda e Lesovikk raggiunsero una caverna segreta, dove trovarono e ripararono un elmetto per la respirazione sulla terraferma. Sarda, deciso a rimanere con Lesovikk, convise Idris a prenderlo e poter quindi tornare a Mahri Nui. La Ga-Matoran accettò e tornò al villaggio, dove poco dopo tutti gli abitanti vennero riuniti dai Toa Mahri e condotto attraverso la corda. Qui vennero però attaccati dai mutati Piraka, che li presero in ostaggio. Axonn soccorse i Toa e sconfisse i Piraka, dopodiché portò i Matoran di Mahri Nui e Voya Nui nelle Caverne Nui, dove Idris e gli altri sono rimasti quando Voya Nui è tornata nel continente meridionale. Dopo la morte di Teridax, Idris è migrata sulla riformata Spherus Magna. Qui la sua mutazione è stata curata parzialmente da Mata Nui, che ha reso la Ga-Matoran anfibia.

Personalità e poteri[modifica | modifica sorgente]

Idris come set

Idris era molto legata ai suoi amici e disposta a sacrificarsi per loro. Si è anche dimostrata molto coraggiosa, come quando ha affrontato con Sarda il tiranno Karzahni. Era stato proprio Karzahni, molti anni prima, a ricostruire la Matoran in una forma più debole, ma Idris è stata poi "riparata" involontariamente dal mutageno del pozzo, che l'ha in un secondo tempo resa capace di respirare solo sott'acqua. Mata Nui l'ha poi resa anfibia. Essendo una Ga-Matoran, Idris possiede una capacità polmonare notevole, rispetto agli altri Matoran.

Strumenti[modifica | modifica sorgente]

A Mahri Nui, Idris utilizzava un'Elettro-lama per difesa ed ha temporaneamente indossato un elmetto di respirazione per sopravvivere fuori dall'acqua.

Set[modifica | modifica sorgente]

Idris è stata rilasciata, insieme a Sarda, Karzahni e alla sua trappola, nel set titano speciale 8940 (contenente in tutto 373 pezzi) dell'estate del 2007.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.