Bionicle Wiki ITA Wikia
Advertisement

Le Isole meridionali erano due file di isole nell'Universo Matoran.

Storia[]

Le isole meridionali furono create dai Grandi Creatori nel corso della costruzione dell'Universo Matoran. Le isole erano abitate da un gran numero di Rahi e varie altre specie, ma pochissimi Matoran vi si stabilirono. Su una delle isole si trovava una fonte di Antidermis, che Mata Nui utilizzò per dare vita a tutti i Makuta esistenti. Durante il regno della Lega dei Sei Regni, i Barraki non si preoccuparono di conquistare le isole, ritenendole prive di alcun interesse strategico. A seguito della Guerra Civile MatoranBitil fu incaricato di sorvegliare la parte occidentale delle isole meridionali, mentre a Chirox furono assegnate alcune isole orientali, compresa quella da cui proveniva Keetongu. L'isola orientale più a nord conteneva una fonte di Protodermis energizzato, che aveva mutato un grande numero di Rahi nel corso del tempo. Un giorno Chirox utilizzò la sostanza per creare una serie di Rahkshi. La fonte fu in seguito visitata da Helryx e Keetongu, che speravano di distruggerla per impedire la creazione di nuovi Rahkshi. La sostanza però si personificò e per impedire loro di essere attaccata, tentò di investirli nella forma di un'enorme onda. La coppia riuscì a fuggire attraverso un portale aperto dietro a lei da Vezon, il quale invece fu investito dalla sostanza, che fuse al suo corpo la Olmak che indossava. Su Artidax, una delle isole meridionali, Krika imprigionò Miserix, che in realtà sarebbe dovuto essere giustiziato per ordine di Makuta Teridax. Per impedirgli di fuggire, piazzò sull'isola un grande numero di trappole nascoste. Molti anni dopo l'isola fu visitata da Tahu e Kopaka, che spensero alcuni vulcani attivi della zona per attuare le richieste del rotolo delle preparazioni. Poco tempo dopo Brutaka venne inviato con un team di prigionieri dell'Ordine di Mata Nui su Artidax per liberare Miserix e dovette superare numerose trappole ed insidie prima di trovare il Makuta. Miserix fu infine liberato e fuggì dall'isola distruggendo la grotta in cui era rinchiuso, accompagnato dai suoi liberatori. Takadox, uno di loro, rimase invece bloccato sull'isola e tempo dopo notò l'arrivo di JallerNuparu e Hahli, che stavano portando con loro il cuore dei Visorak ed erano perciò seguiti dalle innumerevoli orde Visorak. Takadox li ipnotizzò e fuggì con la loro barca, lasciandoli paralizzati. Jaller fu però liberato dalla trance grazie ad un messaggio di Teridax e i tre Toa scapparono prima di essere presi dai Visorak, che invece furono spazzati via da un'eruzione vulcanica innescata da due agenti dell'Ordine di Mata Nui. Contemporaneamente, l'isola dove si trovava la fonte di Antidermis fu occupata da un plotone di Rahkshi in preparazione ad un'invasione del continente meridionale. L'Ordine inviò Axonn, Brutaka e gli Skakdi loro alleati a distruggere l'orda nemica. Dopo la battaglia, Axonn e Brutaka trovarono la fonte di Antidermis e decisero di distruggerla, ma la sostanza li attaccò improvvisamente e Brutaka ne assorbì una grande quantità, creando con essa un legame telepatico ed assumendone alcuni poteri. Brutaka sfruttò quindi le sue nuove abilità per teletrasportarsi con Axonn nel processore del nucleo. Dopo uno scontro nel processore con Teridax, che intanto aveva preso il controllo del corpo di Mata Nui, il Makuta teletrasportò Axonn, Brutaka ed anche Keetongu in una sperduta zona delle isole meridionali. Axonn rimase chiuso in un'illusione, ma si liberò e Brutaka usò una seconda volta le sue abilità per tornare con lui nel processore, lasciando indietro Keetongu. Seguendo gli ordini di Teridax, intanto, un esercito di Rahkshi e Skakdi fu inviato alle estremità meridionali delle isole, e da lì riuscì ad uscire dall'universo e atterrare su Bara Magna. Dopo la morte di Teridax, le isole meridionali, come il resto dell'universo Matoran, sono state smantellate.

Località[]

Poco è noto sulle isole meridionali, anche perché una vasta area di loro non è mai stata esplorata. Le isole erano generalmente deserte, e con poche specie ad abitarle. In particolare il numero di Matoran che vi risiedeva era molto esiguo.


Universo Matoran

Metru NuiKarzahniXiaZakazOdinaContinente SettentrionaleContinente Meridionale (Voya NuiMahri Nui)Karda NuiDestralDaxiaSteltArtakhaIsola di Tren KromNynrahVisorakIl PozzoIsole Meridionali (Artidax)