FANDOM


Le-Wahi è stata la region della giungla dell’Aria su Mata Nui, e non solo la più meridionale, ma anche la più grande regione di Mata Nui. Le sue cime degli alberi alloggiati al villaggio dell’Aria di Le-Koro, la casa dell’Le-Matoran.

Descrizione

La regione è stata distingue principalmente per essere foresta quasi completamente lussureggiante e la giungla, con gli alberi che hanno raggiunto altezze incredibili e belle fauna. E’ stato anche sede di quasi quanto la fauna come c’era flora, essendo popolato da ogni sorta di Rahi, da uccelli come il Gukko e Kewa ai grandi quadrupedi, come l’Orso Ash. La frazione di Le-Koro si trovava nelle sue cime degli alberi, dove la Le-Matoran prosperato.

Storia

Origine

Le-Wahi è stata costituita con il resto dell’isola, quando il Grande Spirito è stato reso incosciente dalle macchinazioni di Makuta, e cadde a faccia in su nei mari di Aqua Magna; i suoi sistemi di camuffamento malfunzionanti causato l’isola di formare sul viso.

Poco dopo questo Grande Cataclisma, il Toa Metru sarebbe arrivato sull’isola appena creato con il Matoran salvato di Metru Nui, e rendere l’isola la loro nuova casa. Dopo aver esplorato il nuovo ambiente, Toa Matau trovato la zona della giungla del sud ha soprannominato Le-Wahi di essere il più attraente per la gente di aria, come i suoi alberi fitti e viti imitavano la natura caotica della casa originale del Le-Matoran di Le-Metru. Più tardi, dopo aver sacrificato il suo Potere Toa per risvegliare il Matoran, l’ormai Turaga Matau aiuta il suo popolo costruire il villaggio di Le-Koro alto le cime degli alberi di Le-Wahi.

Periodo Buio

Da qualche tempo, la Le-Matoran goduto di una vita di pace, prosperità e felicità. Tuttavia, dopo 100 anni, Teridax tornato ad attaccare loro, infettando orde di Rahi con la sua influenza oscura e li scatenando sul Matoran; questo periodo di turbolenza divenne noto come il Periodo buio. A un certo punto in questo periodo, Turaga Matau stesso fu catturato da uno stormo di uccelli infetti Kewa e ha tenuto contro la sua volontà nel loro nido; per fortuna, un vagare Ta-Matoran noto come Takua è arrivato a Le-Wahi, e salvato il Turaga dell’Aria.

Dopo la guarigione del Maca Vuata Albero con un cristallo, il viaggiatore trova anche una Pietra Toa che Matau aveva nascosto da tempo all’interno di un falso albero, e dopo aver trovato cinque altri tali pietre nascoste nelle altre regioni di Mata Nui, li assemblato presso Kini-Nui. Questo ha creato un’esplosione che ha inviato Takua volano in aria, in ultima analisi, sbattere contro le sabbie della spiaggia di Ta-Wahi e perdendo la memoria. All’insaputa del Matoran, l’esplosione era stato un segnale di convocazione sei grandi contenitori fino alle coste di ogni regione dell’isola. Quello che ha raggiunto Baia Kanae di Le-Wahi portava Lewa, il Toa dell’Aria.