"Hai bisogno di un Ussal per andare a Onu-koro? C'è un'orrenda oscurità lì, ma Pewku conosce la strada."

—Midak a TakuaMata Nui Online Game

Midak è un Onu-Matoran nativo di Metru Nui.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Metru Nui[modifica | modifica sorgente]

Su Metru Nui, Midak viveva e lavorava in Onu-Metru. Poco prima del Grande Cataclisma, fu rinchiuso in una Sfera Matoran dai Vahki per volere di Teridax nei panni di Turaga Dume. Fu poi salvato dai Toa Metru  e portato su Mata Nui.

Mata Nui[modifica | modifica sorgente]

Dopo essere stato risvegliato, Midak perse la memoria della sua vita precedente ed ebbe un forte indebolimento fisico. Aiutò poi alla costruzione di Onu-koro, ma non vi si stabilì in quanto, stranamente, odiava il buio preferendo la luce, e così andò a vivere in un alloggio tra Onu-koro e Po-koro. Qui Midak iniziò ad allevare alcuni Ussal, tra cui Pewku, che in seguito donerà a Takua per permettergli di andare a Onu-koro. Midak passava anche molto tempo osservando le Grandi corse Ussal. Dopo la sconfitta dei Bohrok-kal, venne ricostruito in una forma migliore a Kini-Nui. In seguito migrò su Metru Nui dopo che il suo villaggio fu distrutto dai Rahkshi.

RItorno a Metru Nui[modifica | modifica sorgente]

Qui si stabilì in Onu-Metru. Dopo che Teridax fu sconfitto, Midak lasciò l'universo Matoran per recarsi su Spherus Magna.

Carattere[modifica | modifica sorgente]

Midak è un Onu-Matoran alquanto singolare, infatti odia il buio e preferisce i posti soleggiati, stabilendosi quindi fuori da Onu-koro, interamente sotto terra. Queste caratteristiche non lo rendono molto amico degli altri Onu-Matoran.

Trivia[modifica | modifica sorgente]

  • Gli Skyblaster Midak sono chiamati in suo onore proprio per le loro caratteristiche.


I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.