Bionicle Wiki ITA Wikia
Advertisement

"[i Toa Nuvahanno scoperto una vasta palude, un mondo di strane, contorte piante, bizzarre creature Rahi, e fango. Ovviamente, il vero problema di una palude è... non si sa mai cosa potrebbe celarsi sotto la superficie."

—Narratore, Swamp of Shadows

La Palude dei segreti era una palude che ricopriva il terreno di Karda Nui, creatasi dopo il grande cataclisma.

Storia[]

Quando il grande cataclisma colpì l'intero universo MatoranVoya Nui si staccò violentemente dal continente meridionale, creando un'apertura sia nel continente (aprendo un varco verso Karda Nui), sia nella cupola del continente. Grandi quantità d'acqua, proveniente da Aqua Magna, si riversarono come conseguenza dentro le aperture, colando dentro Karda Nui in forma di un'enorme cascata. Si formò quindi una vasta palude, colma di mutageno del pozzo trasportato dalle acque. Quando mille anni dopo la confraternita dei Makuta invase Karda Nui, Krika, Bitil e Gorast scesero verso la palude ed entrarono a contatto con il mutageno, venendo bloccati nelle loro forme di creature insettoidi e perdendo alcune abilità. Stabilirono nella palude un accampamento che divenne la base delle loro operazioni. Pochi giorni dopo anche i Toa Nuva arrivarono in cerca della Ignika, che a loro insaputa era sfuggita alla palude creandosi un proprio corpo. I Toa e i Makuta si scontrarono diverse volte nella palude, finché Tahu e il suo team non riunirono le Chiavi di volta, tre delle quali erano nascoste negli acquitrini della zona, ed entrarono nel codrex. Poco dopo Mata Nui venne risvegliato con successo e una tempesta energetica sconvolse tutta Karda Nui. La palude venne completamente polverizzata, così come i Makuta al suo interno, che non riuscirono a fuggire in tempo.

Località[]

La palude nei fumetti

Il mutageno del pozzo presente nelle acque della palude aveva mutato piante e Rahi in molti modi, creando un ambiente misterioso ed ostile. I Rahi presenti, fra cui i cacciatori delle paludi e i Nui-Kopen, erano stati trasportati nella palude dalla cascata e vennero tutti spazzati via dalla tempesta energetica. La palude era inoltre ricoperta da una fitta nebbia e in alcune aree le sue acque erano più calde, perfino bollenti, a causa delle radiazioni energetiche emesse a Karda Nui.

Advertisement