Bionicle Wiki ITA Wikia
Advertisement

"Sei mai stato nel fitto di una foresta, Agori? Lì le creature vivono nella perpetua oscurità perché il tetto degli alberi è troppo folto per permettere alla luce del sole di passare. Radici strangolano i tronchi, succhiando vita da essi in modo da poter prendere il loro posto e catturare tutta la luce che possono trovare. Ogni essere vivente trae beneficio dalla morte di un altro."

—Signore elementale della giungla a TardukRiddle of the Great Beings

Il Signore elementale della giungla è uno dei Signori elementali e l'ex sovrano della tribù della giungla.

Biografia[]

In origine un Glatorian, fu selezionato per un esperimento dai Grandi Creatori, che lo trasformarono in un signore elementale, intriso del potere del suo elemento. Fu poi posto al comando della tribù da cui proveniva. Anni dopo, quando venne scoperto il Protodermis energizzato, i signori elementali si riunirono in conferenza per discutere come distribuirlo, ma il Signore elementale del ghiaccio, che controllava la regione in cui era situata la fonte, barricò la zona; gli altri signori elementali si videro costretti a dichiararsi guerra per prendere il controllo della sostanza. Il signore elementale della giungla formò un esercito con i Glatorian della sua tribù e li guidò in diverse battaglie. Dopo una di queste, fuse alcuni dei soldati nemici con gli alberi di un bosco, la Foresta delle lame. Quando la frantumazione distrusse Spherus Magna, la guerra terminò bruscamente e i signori elementali, responsabili del disastro, rimasero intrappolati su Bara Magna. Dopo esseri liberati, si spostarono verso nord per tentare di accedere ai misteriosi poteri rinchiusi nella Valle del labirinto e sconfiggere definitivamente gli altri signori elementali. Il signore elementale della giungla un giorno catturò gli Agori Crotesius e Tarduk nella foresta delle lame. Decise di liberare Tarduk, che era un Agori della sua vecchia tribù, ma in compenso pensò di fondere Crotesius ad uno degli alberi, come uno dei tanti soldati lì presenti. Il suo piano fu fermato da Kirbold, che appiccò un incendio alla foresta e costrinse il signore elementale a ritirarsi dalle fiamme.

Personalità e poteri[]

Come tutti i signori elementali, quello della giungla è crudele ed assetato di potere, e si trova in continua competizione con i suoi simili. Si sente ancora connesso alla tribù della giungla ed è quindi clemente con i suoi membri. Possiede il potere assoluto sulla giungla e le piante ed è intrinsecamente connesso con esse, perciò può manifestarsi ovunque si trovi vegetazione, ma viene ferito ogni volta che ciò avviene per una singola pianta.

Strumenti[]

Il signore elementale porta una spada, apparentemente composta da piante.


Advertisement