"La roccia è già di per sé inarrestabile. Dalle il potere dei Grandi Creatori e nessun mondo è al sicuro. Quel potere sarà mio e di nessun altro."

—Signore elementale della roccia, Riddle of the Great Beings

Il Signore elementale della roccia è uno dei Signori elementali e l'ex leader della Tribù della roccia.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Il Signore elementale della roccia era uno Skrall della classe dominante, a cui i Grandi Creatori fornirono poteri elementali sulla roccia. Fu così posto a capo della sua tribù, come gli altri Signori elementali a capo delle loro. A seguito della scoperta del Protodermis energizzato da parte degli Agori, i Signori elementali si riunirono e discussero sul miglior modo di sfruttare la sostanza, potente abbastanza, come suggerito dal Signore elementale della roccia, da permettere loro di detronizzare i Grandi Creatori. Il Signore elementale del ghiaccio, deciso a possedere il Protodermis energizzato, dichiarò sua la fonte da cui fuoriusciva e scoppiò dunque la Guerra del nucleo, un conflitto in cui i Signori elementali si scontrarono con eserciti composti dai guerrieri delle loro tribù per ottenere il controllo della sostanza. Alla guerra pose fine la Frantumazione, che distrusse Spherus Magna, e il Signore elementale rimase intrappolato su Bara Magna. Liberatisi, lui e gli altri Signori iniziarono una gara per raggiungere la Valle del labirinto, dove era custodito un potere sufficiente per eliminare gli altri Signori elementali. Un giorno, sulle rive del Fiume Dormus, il Signore elementale della roccia vide TardukCrotesius e Kirbold cercare di sfuggire ad un'onda di ghiaccio che stava congelando le acque del fiume. Decise di trarre in salvo gli Agori e frantumò l'onda gelida con i suoi poteri. Interloquendo con loro tramite una replica in pietra di Tarduk, il Signore elementale accettò di far procedere gli Agori verso la Valle del labirinto, a patto che il potere al suo interno, se trovato, gli fosse lasciato.

Personalità e poteri[modifica | modifica sorgente]

Territoriale ed ambizioso, il Signore elementale della roccia desidera grandemente, come gli altri Signori elementali, i poteri che si celano nella Valle del labirinto. Possiede vasti poteri sulla roccia, elemento con cui è connesso per natura grazie ai Grandi Creatori.

Strumenti[modifica | modifica sorgente]

Il Signore elementale della roccia possiede strumenti che riflettono la sua natura.


I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.