Tahtorak sono immensi Rahi dotati di un'intelligenza significativa.

Storia[modifica | modifica sorgente]

I Tahtorak furono creati da Miserix e iniziarono ad abitare alcune delle Isole Meridionali. Altri Tahtorak si spostarono invece su ZakazGorast fu una volta investita da una mandria di Tahtorak, in circostanze sconosciute. Dopo la morte di Teridax i Tahtorak sono migrati in massa sulla riformata Spherus Magna.

Il Tahtorak di Metru Nui[modifica | modifica sorgente]

Significative sono le vicende legate ad un singolo Tahtorak. Un giorno Brutaka lo teletrasportò per divertimento su Metru Nui, dove il Rahi iniziò a devastare Ga-Metru. I Matoran ruiscirono a domarlo e lo rinchiusero negli Archivi. Il Tahtorak finì in qualche modo nella Tela di Fikou dove rimase dormiente, finché non fu svegliato dalla confusione causata dalla battaglia tra i Toa Metru e Krahka. Poco dopo emerse a Ta-Metru e iniziò a devastarla, distruggendo un'intera squadra di Nuurakh e chiedendo la "risposta" ad una domanda che nessuno riusciva a capire (Pouks teorizzò che si trattasse del perché fosse finito su Metru Nui, così lontano dalla sua casa). VakamaMatau e Nokama riuscirono a sconfiggerlo facendo cedere il terreno su cui si trovava con dei Kanoka. Quando i Visorak invasero l'isola, Krahka si alleò con Onewa e Pouks contro di loro e i tre si recarono nel luogo in cui il Tahtorak era sprofondato.

Un Tahtorak

Krahka gli disse che i Visorak avevano la risposta alla sua domanda e il Rahi allora si risvegliò e si recò con i tre a Le-Metru, dove combatté, al fianco di Krahka, contro lo Zivon, risvegliato per ordine di Sidorak. Un Kahgarak colpì poi i tre con il suo Rhotuka, trasportandoli tutti nel Terreno delle Ombre. 1000 anni dopo il Tahtorak e Krahka uscirono da un nuovo portale, ritrovandosi nella Roccaforte dei Piraka (il portale era stato aperto da Brutaka). Krahka lasciò Voya Nui, mentre il Tahtorak incontrò e affrontò il Drago Kardas, riuscendo a sconfiggerlo. Axonn, temendo che il Rahi potesse andare contro i Matoran, chiese a Botar di mandarlo altrove e lui, per puro divertimento, lo teletrasportò al centro di Xia. Impazzito, il Rahi iniziò a devastare la zona, combattendo poi con il Drago Kanohi (che era stato risvegliato dai Vortixx per fermarlo), finché non giunsero i Toa HagahBomonga riuscì a fermare il Tahtorak, che fu poi bloccato da Pouks. Dopo la morte di Teridax, è migrato anch'esso su Spherus Magna.

Il Tahtorak attacca Matau

Abilità e caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Alti circa 12 metri, i Tahtorak posseggono una forza incredibile e la loro coda è in grado di distruggere interi edifici con un colpo solo. Hanno una corazza molto resistente, anche se la loro pelle può essere perforata dal pungiglione dello Zivon. Sono anche dotati di una singolare intelligenza e possono parlare il linguaggio Matoran, anche se solo per formulare brevi frasi e senza comunicare con altri esseri.

Trivia[modifica | modifica sorgente]

  • Come molti altri Rahi, il Tahtorak è stato creato da un fan come parte di un concorso speciale riguardo i Rahi. Il Tahtorak è però l'unico Rahi del concorso ad aver un nome inventato e non composto da parole inglesi o parole Bionicle preesistenti.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.